SECURE OS TOR

SECURE OS TORSECURE OS TOR a perfect operating system for USB sticks, where IT security technicians have always followed the course of eventsSECURE OS

Our technicians, thanks to the use of SECURE OS TOR, have witnessed and reported several times privacy violations that slowly, continuously, persistently and perpetrated by anyone, starting with some operating systems and ending especially with the much used search engines that, if blocked, make your life difficult.

There are search engines that do not allow you to search, brazenly declaring that you are taking away data that are important to them, disregarding the fact that they are part of your lives, your privacy and this, in mockery of clear laws especially in Europe.

Our technicians, after having tested for a long time various solutions of operating systems, arriving to create personalized GNU/Linux distros, have reached the determination that anyway it was not possible to reach that standard of privacy and security indispensable for anyone who does not want to be spied on and WISHES to feel free to use the internet without anyone being able to take away personal information, business information and preferences.

The long work has led to the use of TAILS GNU/LINUX, very particular and very accurate in every detail, making us consider to use it ourselves outside the operational headquarters of our companies and renaming it SECURE OS TOR.

SECURE OS TOR is a GNU/Linux operating system derived from Debian but very similar to Microsoft Windows, where in some ways it can make even simpler operations often complex operating system of Microsoft.

SECURE OS TOR, covers all specifications of confidentiality using external proxies scattered around the planet and making it difficult to trace the original IP address does not make the Internet lose speed as the proxies are monitored to allow you to be connected to the best with a minimum lag and a ping time optimal, as well as for navigation it uses the historical TOR network, thus complicating things for those who want to spy on us, as well as being a GNU/Linux operating system, it is difficult to be attacked by viruses, trojans and malware that continuously besiege the noble operating systems of Microsoft and Apple.

COMMERCIAL OFFER

In order to use SECURE OS TOR it’s enough to stop the computer and start it from your USB key instead of starting Windows, MacOS or the same Linux that in the consumer versions doesn’t have all the accuracy already at the first installation but needs expert system administrators that activate the various features.

SECURE OS TOR, in addition to transform your computer in a safe machine undoubtedly interesting for journalists, managers, bank managers, private users who do not intend to give continuously personal information and / or business, is fast, operates at 64 Bit, gives the possibility to use it on computers with hard drives damaged irreparably or just to avoid leaving traces on the computer we are using and what is not less important, offers the possibility to dedicate an area on the USB stick with the complete encryption of the data that we can save putting you safe from any loss of the USB pen itself.

SECURE OS TOR is capable of guaranteeing with maximum security what we are downloading, writing, as well as, above all, guaranteeing anonymity during our internet browsing or allowing us to use other people’s computers without leaving the slightest trace.SECURE OS TOR

SECURE OS TOR will give you the possibility to install the operating system permanently on a hard disk on your computer.

The best choice that our technical experts in computer security, have considered, is to interpose a hardware unit ROUTER FIREWALL OPNSENSE, indispensable to guarantee an exceptional protection from the intrusions very often made by the internet, between your router and your notebook or computer that uses SECURE OS TOR, being able to guarantee an exceptional level of protection and security.

With SECURE OS TOR you will have a good level of security as you don’t have to worry about viruses on your computer since the operating system runs independently from the other operating system and never uses the hard disk if installed on a USB stick.

SECURE OS TOR, however, may not be able to protect you properly if you install it on a virus-infected computer or if you use it on computers with inadequately secure hardware such as keyloggers, which is why we recommend either installing it on a new SSD drive that also provides exceptional performance even on older hardware, or using it from a USB pen that we provide in a USB 3 version that provides optimal speed for regular use of the operating system.

Hardware requirements:

SECURE OS TOR can be safely used with a 64-bit x86-64 compatible processor without any restrictions.

SECURE OS TOR is compatible with IBM PCs but not PowerPC nor with computers using ARM technology, as far as Apple Mac computers are concerned there is compatibility with PC-IBM compatible ones, i.e. on those that allow normal operation of the Microsoft Windows operating system.

SECURE OS TOR does not work with Mac models that use the Apple M1 chip and therefore, almost certainly prior to 2006.

SECURE OS TOR being a 64 bit operating system cannot work on 32 bit computers.

SECURE OS TOR does not work on tablets and cell phones.

SECURE OS TOR requires at least 2 GB of RAM for its use because if used with a lower amount of memory could almost certainly, present anomalies and send the computer crashing not allowing us to operate with the usual normality.

SECURE OS TOR, if used directly from a USB stick without generating the encrypted data area, allows a clean use and disappears automatically when the computer is turned off, completely erasing the memory of the computer to prevent cold recovery of any data still in memory (for a certain period of time the data usually remain available and present in our RAM memory units).

What we often don’t think, is that what we normally do on a computer always leaves a trace even if we try to clean up logs, internet browsing histories, anonymous mode of various browsers like Chrome, files that we may have opened with date and time even if deleted, passwords we use, any Wi-Fi networks and network devices, as well as the eventual thorough check of our hard-disk, can bring to light information often confidential both for companies, professionals and normal users.

SECURE OS TOR never writes anything on the hard-disk and runs in the RAM memory area of the computer we are using and again we remind you that this memory is completely erased when we turn off the computer equipment, completely eliminating all possible traces allowing us to consider this operating system also for a possible encrypted persistent storage where we can save some of the files such as documents, browser bookmarks, emails and any additional software.

Encrypted persSECURE OS TORistent storage is optional and we always decide what is persistent, as well as having at any time, the possibility to immediately delete this area we have generated, no longer allowing any and all traces of any residual data.

SECURE OS TOR includes a whole series of applications to work on sensitive documents and communicate securely, ready to use and are configured with secure default settings to avoid errors and allow immediate use.

SECURE OS TOR includes a TOR Browser with uBlock for any unwanted ads that will make you shocked when trying to browse a well-known search engine, you realize that by not providing it with your data that it hungers for, it will blatantly write it down making it impossible to browse, Thunderbird, for encrypted emails, KeePassXC for creating and storing complex passwords, LibreOffice, an office suite even superior to Microsoft’s flagship Office package as well as being fully compatible, OnionShare for sharing files on Tor, Gimp and Inkscape for graphics and many other applications that will allow you to work quickly and safely and NOT make you regret the old operating system.

The applications in SECURE OS TOR, will be blocked automatically if they try to connect to the Internet without Tor and persistent storage, the moment we save any data will be automatically encrypted and importantly, uses the TOR network and very often is used by investigative journalists who risk their own lives investigating government affairs often very thorny having the ability to hide the identity of those who use it not altering the software of the computer on which it is used, it doesn’t use the hard-disk and we always remember that the only storage space used is the RAM, which is automatically deleted when the computer is turned off, knowing that not only you don’t leave a trace, but you will never know what you have done.

 

COMMERCIAL OFFER

 

USB PEN SECURE OS (all prepared and all installed – direct use)
 
SSD 128 GIGA SECURE OS (all prepared and all installed – direct use)

 

SECURE OS

SECURE OSSECURE OS un sistema operativo perfetto per le penne USB, dove da sempre i tecnici responsabili della sicurezza informatica hanno seguito il corso degli eventiSECURE OS TOR

I nostri tecnici, grazie all’utilizzo di SECURE OS, hanno assistito e segnalato piĂą volte violazioni della privacy che lentamente, continuamente, perseveranti e perpetrate da chiunque, a partire da alcuni sistemi operativi a finire in particolar modo con i motori di ricerca tanto usati che, se bloccati, vi rendono la vita difficile.

Vi sono motori di ricerca che non consentendovi le ricerche, dichiarano sfacciatamente che gli state togliendo dei dati per loro importanti, incuranti del fatto che fanno parte delle vostre vite, della vostra riservatezza e ciò, in beffa a leggi ben chiare soprattutto in Europa.

I nostri tecnici, dopo aver testato per molto tempo svariate soluzioni di sistemi operativi, arrivando a creare delle distro GNU/Linux personalizzate, sono arrivati alla determinazione che comunque non si riusciva a raggiungere quello standard di riservatezza e sicurezza indispensabile per chiunque NON voglia essere spiato e DESIDERI sentirsi libero di utilizzare internet senza che nessuno possa sottrargli informazioni personali, informazioni aziendali e preferenze.

Il lungo lavoro ha portato all’utilizzo di TAILS GNU/LINUX, molto particolare e molto curato nei minimi dettagli facendoci considerare di poterlo utilizzare noi stessi al di fuori delle sedi operative delle nostre società e ribattezzandolo SECURE OS.

SECURE OS è un sistema operativo GNU/Linux di derivazione Debian ma molto simile a Microsoft Windows, dove per alcuni versi riesce a rendere anche più semplici operazioni spesso complesse del sistema operativo di casa Microsoft.

SECURE OS, copre tutte le specifiche di riservatezza utilizzando proxy esterni sparsi per il pianeta e rendendo difficilmente tracciabile l’indirizzo IP originario non facendo perdere di velocità la rete internet in quanto vengono monitorati i proxy per consentirvi di essere collegati sempre al migliore con un lag minimo ed un ping dai tempi ottimali, oltre che per la navigazione si avvale della storica rete TOR, complicando così le cose a chi intende spiarci, oltre che essendo un sistema operativo GNU/Linux, è difficilmente attaccabile da virus, trojan e maleware che assediano continuamente i blasonati sistemi operativi di casa Microsoft ed Apple.

VAI ALL’ OFFERTA COMMERCIALE

Per utilizzare SECURE OS è sufficiente arrestare il computer ed avviarlo dalla vostra chiavetta USB invece di far partire Windows, MacOS o lo stesso Linux che nelle versioni consumer non ha tutte quelle accuratezza già alla prima installazione ma necessita di sistemisti esperti che ne attivino le varie caratteristiche.

SECURE OS, oltre che trasformare il vostro computer in una macchina sicura indubbiamente interessante per giornalisti, manager, bank manager, utenti privati che non intendono cedere continuamente informazioni personali e/o aziendali, è veloce, opera a 64 Bit, da la possibilità di poterlo utilizzare su computer con hard disk danneggiati irrimediabilmente o solo per evitare di lasciare tracce sul computer che stiamo utilizzando e cosa di non minore importanza, offre la possibilità di dedicare un’area sulla penna USB con il completo criptaggio dei dati che vi potremo salvare mettendovi al sicuro dall’eventuale smarrimento della penna USB stessa.SECURE OS

SECURE OS è in grado di garantire con la massima sicurezza quanto stiamo scaricando, scrivendo, oltre soprattutto che garantire l’anonimato durante la nostra navigazione internet oppure consentirci di utilizzare computer di altre persone senza lasciare la benché minima traccia.

SECURE OS vi darĂ  la possibilitĂ  di installare anche in modalitĂ  permanente il sistema operativo su un disco fisso presente sul vostro computer.

La migliore scelta che i nostri tecnici esperti in sicurezza informatica, hanno considerato, è di interporre un’unità hardware ROUTER FIREWALL OPNSENSE, indispensabile per garantire un’eccezionale protezione dalle intrusioni molto spesso effettuate dalla rete internet, tra il vostro router ed il vostro notebook o computer che utilizza SECURE OS, riuscendo a garantire un eccezionale livello di protezione e sicurezza.

Con SECURE OS avrete un buon livello di sicurezza non dovendovi preoccupare dell’eventuale presenza di virus sul computer poichĂ© il sistema operativo viene eseguito indipendentemente dall’altro sistema operativo e non utilizza mai il disco fisso se installato su penna USB.

SECURE OS, comunque, potrebbe non essere in grado di proteggervi adeguatamente se verrà installato su un computer infettato da virus o se lo utilizzerete su computer con hardware non adeguatamente sicuri come i keylogger, ed ecco il motivo per cui noi consigliamo o l’installazione su un disco nuovo SSD che comunque vi garantisce anche performaces eccezionali anche su hardware non odierni, oppure l’utilizzo da USB pen che noi forniamo in versione USB 3 e che garantisce una velocità ottimale per l’utilizzo regolare del sistema operativo.

Requisiti hardware:

SECURE OS può essere tranquillamente utilizzato con un processore compatibile x86-64 a 64 bit senza alcuna restrizione.

SECURE OS è compatibile con PC IBM ma non PowerPC né con computer che utilizzano tecnologia ARM, per quanto riguarda i computer Apple Mac c’e’ compatibilità con quelli compatibili PC-IBM, e cioè su quelli che consentono il funzionamento normale del sistema operativo Microsoft Windows.

SECURE OS non funziona con i modelli Mac che utilizzano il chip Apple M1 e quindi, quasi sicuramente antecedenti all’anno 2006.

SECURE OS essendo un sistema operativo a 64 Bit non può funzionare su computer a 32 bit.

SECURE OS non funziona su tablet e cellulari.

SECURE OS necessita di almeno 2 GB di RAM per il suo utilizzo in quanto se utilizzato con un quantitativo inferiore di memoria potrebbe quasi sicuramente, presentare anomalie e mandare il computer in crash non permettendoci di operare con la consueta normalitĂ .

SECURE OS, se utilizzato direttamente da penna USB senza generare l’area dati criptata, consente un utilizzo pulito e scompare automaticamente allo spegnimento del computer, cancellando completamente la memoria del computer per impedire il recupero a freddo di eventuali dati ancora presenti in memoria (per un certo periodo di tempo dei dati solitamente rimangono disponibili e presenti nelle nostre unità di memoria RAM).

Quello che spesso non pensiamo, è che ciò che noi facciamo normalmente su un computer lascia sempre traccia anche se cerchiamo di ripulire log, cronologie di navigazione internet, modalità anonima di vari browser come Chrome, file che possiamo aver aperto con data ed orario anche se eliminati, password che utilizziamo, eventuali reti Wi-Fi e dispositivi di rete, oltre che l’eventuale controllo approfondito del nostro hard-disk, può riportare alla luce informazioni spesso riservate sia per le aziende, professionisti che normali utilizzatori.SECURE OS

SECURE OS non scrive mai nulla sul disco rigido e viene eseguito nell’area di memoria RAM del computer che stiamo utilizzando e ricordiamo nuovamente che tale memoria viene completamente cancellata allo spegnimento dell’apparecchiatura informatica, eliminando completamente tutte le possibili tracce consentendoci di considerare questo sistema operativo anche per un’eventuale archiviazione persistente crittografata dove è possibile salvare alcuni dei file quali documenti, segnalibri del browser, email ed eventuali software aggiuntivi.

L’archiviazione persistente crittografata è facoltativa e decidiamo sempre cosa è persistente, oltre che avere in qualsiasi istante, la possibilitĂ  di eliminare immediatamente quest’area che abbiamo generato, non consentendo piĂą ogni e qualsiasi traccia di eventuali dati residui.

SECURE OS include tutta una serie di applicazioni per lavorare su documenti sensibili e comunicare in modo sicuro, pronte per l’uso e sono configurate con impostazioni predefinite sicure per evitare errori e consentirne un utilizzo immediato.

SECURE OS comprende un TOR Browser con uBlock per eventuali annunci non desiderati che vi farĂ  rimanere di stucco quando cercando di navigare su un notissimo motore di ricerca, vi renderete conto che non fornendogli i vostri dati di cui si nutre affamato, ve lo scriverĂ  sfacciatamente rendendo impossibile la sua navigazione, Thunderbird , per e-mail crittografate, KeePassXC per creare e memorizzare password complesse, LibreOffice , una suite per ufficio anche superiore al blasonato pacchetto Office della Microsoft oltre che esserne pienamente compatibile, OnionShare per condividere file su Tor, Gimp ed Inkscape per la grafica e tanti altri applicativi che vi consentiranno di poter lavorare velocemente ed in completa sicurezza NON facendovi rimpiangere il vecchio sistema operativo.

Le applicazioni presenti in SECURE OS, verranno bloccate automaticamente se tenteranno la connessione a Internet senza Tor e l’archivio persistente, nel momento in cui salveremo qualsiasi dato verrà automaticamente crittografato e cosa importante, utilizza la rete TOR e molto spesso viene utilizzato da giornalisti investigativi che rischiano la loro stessa vita indagando su vicende governative spesso molto spinose avendo la capacità di nascondere l’identità di chi lo utilizza non alterando il software del computer su cui è usato, non usa l’hard-disk e ricordiamo sempre che l’unico spazio di archiviazione usato è la RAM, che è cancellata in automatico quando il computer viene spento coscienti che non solo non si lascia traccia, ma nemmeno si potrà mai sapere cosa abbiamo fatto.

 

OFFERTA COMMERCIALE

 

USB PEN SECURE OS (all prepared and all installed – direct use)
 
SSD 128 GIGA SECURE OS (all prepared and all installed – direct use)