Medical Gloves ITA

MEDICAL GLOVES

Payment terms and prices FOB :

1 – Skymed accept Stand-by Bank Letter of Credit. (6,8 USD)

2- T-Union 20% TT   80% Bank Letter of Credit (6,9 USD)

3- Omak. 100% Bank Letter of Credit ( 6,7 USD)

4 -Anny gloves 10% TT    90% Bank Letter of Credit (6,7 USD)

 

Delivery and monthly capacity production reserved to us

Boxes of 100 gloves

1 – Skymed 20M /month

2- T-Union 30M / month

3- Omak. 15 – 20M / month

4 -Anny gloves 10-20 M / month

 

SOP FOR ORDERING

1) LOI + POF/BCL FROM BUYER

2) SELLER ISSUES FCO

3) BUYER SIGNES FCO & PO

4) SPA FROM SELLER

5) SHARING CERTIFICATES FROM SELLER

6) SIGNED SPA FROM BUYER

7) PI FROM SELLER

8) LC/ESCROW/ TT PAPERS FROM BUYER

9) SGS INSPECTION APPROVAL CERTIFICATE

10) BUYER RELEASES LC/ESCROW/TT

11) SELLER RELEASES THE GOODS

Potential buyers:  government level or private companies

Legend

SOP = Standard Operating Procedure
FCO = Full Corporate Offer
LOI = Letter of Intent
PO = Purchase Order
SPA = Sales and Purchase Agreement
PI = Proforma Invoice
LC = Letter of Credit
TT = Bank transfer (telegraphic transfer, [T/T])

MOQ 5 milion nitrile glove boxes

DESCRIZIONE PRODOTTO

I guanti medicali sono un elemento essenziale per tutti gli operatori che lavorano in ambiente sanitario, i guanti non solo proteggono chi li indossa, ma creano anche una zona di sicurezza sia per gli operatori sanitari che per i pazienti e rendono il settore pi√Ļ sicuro e pi√Ļ facile per lavorarci.

Tutti i guanti medicali sono monouso e sono disponibili in una varietà di materiali diversi, come il lattice, la

gomma di nitrile, il vinile e il neoprene.

Alcuni guanti medicali sono forniti con polvere di amido di mais che aiuta a lubrificare il guanto e rende pi√Ļ facile metterlo sulla mano e toglierlo.

Poich√© anche un composto naturale come l’amido di mais pu√≤ causare problemi con la guarigione delle ferite sulle mani, molti professionisti della sanit√† si stanno rivolgendo a preferire guanti medicali non in polvere e il nitrile √® diventato particolarmente popolare in quanto non provoca reazioni allergiche come potrebbe fare il lattice.

Infine, c’√® anche il dibattito finale sulle preferenze rispetto ai guanti medicali lisci o testurizzati.

Mentre i guanti testurizzati rendono pi√Ļ facile la presa degli oggetti, spetta a ciascuno di noi decidere quale tipo di superficie di guanto ritiene che funzioni meglio nel proprio settore.

I guanti medicali da visita possono essere sterili o non sterili e vengono utilizzati per le attivit√† quotidiane come l’esame dei pazienti e la manipolazione di materiali sensibili.

Alcune delle caratteristiche importanti dei guanti medicali sono le seguenti:

Un guanto medicale √® molto pi√Ļ di un semplice guanto ordinario.

Esso agisce come uno scudo della mano e del corpo e crea una barriera sulla pelle che protegge chi lo indossa da agenti patogeni e contaminanti dannosi.

Poiché i guanti medicali sono a tenuta di pelle e fabbricati con processi specializzati, mantengono la presa e la sensibilità al tatto della mano a differenza di qualsiasi altro tipo di guanto disponibile.

Questo permette ai professionisti del settore medico di eseguire anche i compiti pi√Ļ delicati con precisione e facilit√†.

I guanti medicali non solo sono impermeabili, ma offrono anche buoni livelli di resistenza alla maggior parte delle sostanze chimiche, fornendo così una protezione ancora maggiore.

A causa del diverso spessore e del design di produzione dei diversi tipi di guanti medicali, alcuni modelli offriranno anche una discreta resistenza agli oggetti taglienti e saranno difficili da perforare o tagliare, proteggendo così chi li indossa da ferite da aghi e altre ferite da penetrazione da taglio.

Molti professionisti della sanit√† scelgono anche il “doppio guanto”,¬†cio√® di indossare due paia di guanti sopra a ciascuno per minimizzare ulteriormente gli incidenti di penetrazione.

Si tratta di veri e propri dispositivi per tutti i tipi di virus e batteri che ci permettono la massima protezione con questo usa e getta.

CLICK ON IMAGE TO DOWNLOAD BROCHURES OF OUR BRANDS

DOWNLOAD THE LETTER OF INTEREST (LOI) FOR BUY YOUR NITRIL GLOVES

MEDICAL GLOVESMEDICAL GLOVES CONTACT-US

COVID-19 RAPID TEST ITA

COVID-19 RAPID TEST   

DESCRIZIONE PRODOTTI

Esistono due tipologie di test rapidi per poter rilevare la presenza di COVID-19. Il primo test rileva la presenza di anticorpi nel sangue della persona ed il secondo, è basato sul tampone naso faringeo.

I CODIV-19 RAPID TEST sono test rapidi a 15 minuti che possono darci indicazioni di esposizione al contagio.

Vi invitiamo a leggere l’intero articolo per avere una conoscenza approfondita sui due prodotti.

A seguito di un cambiamento effettuato il 16 marzo, l’agenzia ha aperto la porta ad una serie di enti e laboratori privati specifici per sviluppare e distribuire test in grado di fornire risultati sul posto in soli 15 minuti, come il Covid-19 Rapid Test, ma ci sono alcuni avvertimenti piuttosto importanti da tenere a mente quando si sente parlare di questi prodotti che arrivano sul mercato.

Covid-19 Rapid Test, i test, che sono “sierologici”, cio√® identificano la presenza di anticorpi nel sangue di una persona, differiscono notevolmente dai test molecolari attualmente in uso sotto l’autorizzazione all’uso d’emergenza (EUA) da parte di laboratori e siti di test drive-through approvati dalla FDA e dall’Unione Europea.

I test sierologici mostrano che una persona ha sviluppato anticorpi contro la SARS-CoV-2, il che significa che molto probabilmente √® venuta a contatto con essa (e l’ha avuta, o si √® gi√† ripresa dalla sua presenza).

Covid-19 Rapid Test, i test molecolari rilevano effettivamente la presenza di DNA virale nel flusso sanguigno, che √® un indicatore molto pi√Ļ definitivo del fatto che attualmente hanno coloro che presentano un’infezione attiva (almeno al momento del prelievo del tampone).

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL’ ANTIBODY TEST:

‚ÄĘ IgM Sensibilit√†: 100%
‚ÄĘ IgG Sensibilit√†: 96.7%
‚ÄĘ Accuratezza nei soggetti sani: 100%
‚ÄĘ Accuratezza nei soggetti affetti: IgG 97.5% ‚Äď IgM (91.3%;99.3%).


I test sierologici sono stati ampiamente utilizzati nei Paesi in cui la risposta alla pandemia COVID-19 si è dimostrata efficace come in Cina, Taiwan e Singapore ed ultimamente anche in Italia e U.S.A..

Sono stati usati anche in diverse comunità negli Stati Uniti, sulla base delle precedenti linee guida sulla diagnostica di laboratorio privato.

Ma il 26 marzo la FDA ha nominato 29 entit√† che hanno fornito la notifica all’agenzia come richiesto e sono ora in grado di distribuire i loro test.

Covid-19 Rapid Test, ancora, in assenza di opzioni migliori come l’estensione della disponibilit√† dei test approvati dall’EUA, questi test sierologici (molti dei quali possono fornire risultati in loco con una semplice goccia di sangue) saranno utili per dipingere un quadro pi√Ļ accurato della diffusione e della portata complessiva del coronavirus, soprattutto per le cliniche pi√Ļ piccole, le cliniche GP e i laboratori locali che non hanno accesso prioritario alle attrezzature e alle forniture necessarie per gli sforzi di test molecolari.

Per esempio, un test di questa lista, il dispositivo di test rapido COVID-19 IgG/IgM (Whole Blood/Serum/Plasma), non richiede alcuna strumentazione e può fornire risultati in soli 15 minuti.

Si tratta di veri e propri dispositivi per tutti i tipi di virus e batteri che ci permettono la massima protezione con questo monouso.

Il ruolo chiave dei kit di test rapidi è il rilevamento degli anticorpi; non è in grado di rilevare il virus.

“Il rilevamento degli anticorpi viene utilizzato per testare il livello di anticorpi nel sangue umano”, ha detto Feng Luzhao, un ricercatore del Centro cinese per il controllo e la prevenzione delle malattie.

“I pazienti nella fase iniziale di una malattia possono non avere ancora gli anticorpi nel sangue”, ha detto. “Il rilevamento degli anticorpi pu√≤ essere usato come diagnosi ausiliaria per i pazienti che risultano negativi ai test dell’acido nucleico, ma non possono sostituire i test dell’acido nucleico”.

Covid-19 Rapid Test, I kit per il test rapido dovrebbero essere usati quando un paziente ha mostrato sintomi per cinque giorni consecutivi.

Per i test dell’acido nucleico, la sensibilit√† di diversi tipi di kit di test e l’approccio operativo da parte del personale medico possono anche causare risultati falsi positivi o negativi nei test del coronavirus.

Qual è il vantaggio del test integrato rispetto al semplice test anticorpale?

Il test integrato ha l’indiscusso vantaggio di indagare la presenza, anche iniziale, di una condizione di infiammazione e in particolare di vasculite che sappiamo essere presente anche nella prima fase della malattia anche in assenza di anticorpi.

Avere un risultato positivo alla PCR significa che sono stato infettato dal Covid-19 (coronavirus)?

Assolutamente no!

Significa che √® in corso un’infiammazione che pu√≤ dipendere da molteplici fattori ma che, data la condizione pandemica, induce a segnalare la sua positivit√† al medico per poter pianificare eventuali ulteriori indagini (eventualmente anche il tampone naso faringeo se necessario) e un controllo degli anticorpi dopo 7/14 giorni.

Avere un risultato positivo alla PCR e all’Interleuchina 6 significa che sono stato infettato dal coronavirus?

Non necessariamente.

La coesistenza di questo biomarcatore, tuttavia, √® il forte indicatore di un problema infiammatorio che pu√≤ essere correlato all’infezione in soggetti in cui sono presenti anticorpi positivi.

In questo caso si raccomanda di contattare il medico curante e di procedere al pi√Ļ presto al dosaggio del D-Dimero, che √® un frammento proteico della fibrina e che indica l’inizio di un processo di coagulazione intravascolare che deve essere attentamente valutato.

Il test deve essere ripetuto?

A giudizio del medico curante, il test può essere ripetuto, quando permangono dubbi sulla sua interpretazione o sulla valutazione della risposta anticorpale del soggetto con COVID-19 RAPID TEST.

Se scopro di avere anticorpi già presenti, non rischio nulla?

Se si riscontra un’elevata positivit√† agli anticorpi IgG si √® ovviamente molto protetti dal virus e la possibilit√† di sviluppare una malattia √® bassa.

La contemporanea persistenza dell’IgM significa che l’infezione √® stata trasmessa per meno di 2 mesi.

Se questo test COVID 19 RAPID TEST √® negativo, significa che non ho contratto l’infezione?

Significa che non ha contratto l’infezione per 10/15 giorni.

Se questo test è positivo, mi dirà che sono protetto dalle infezioni?

La positività del test significa che il virus è già stato contratto e che state sviluppando una resistenza.

Se le IgM sono positive, significa che il virus √® stato contratto da 10 a 15 giorni dopo l’esposizione primaria.

Bibliografia:
Valutazione di un test combinato anticorpale rapido IgM-IgG per l’infezione da SARS-CoV-2: Studio di un unico centro italiano. “
Inviato: American Journal of Infectious Diseases

CLICK ON IMAGE TO DOWNLOAD BROCHURES

COVID-19 IgG/IgM ANTIBODY RAPID TEST

COVID-19 IgG/IgM ANTIBODY RAPID TEST

COVID-19 NASOPHARYNGEAL SWAB

COVID-19 NASOPHARYNGEAL SWAB

DOWNLOAD THE LETTER OF INTEREST (LOI) FOR BUY COVID-19 RAPID TEST

COVID-19 RAPID TEST - SALUTE SHOPCOVID-19 RAPID TEST - SALUTE SHOP - contact us

PULSOSSIMETRO

PULSOSSIMETRO SATURIMETRO SALUTE SHOPIl Saturimetro pu√≤ prendere vari nomi quali Pulsossimetro o pi√Ļ semplicemente Ossimetro ed¬† √® un prodotto medico utilizzato per il controllo dello stato di ossigenazione del sangue ma anche per il controllo dei battiti cardiaci ed √® utilissimo quando i livelli d‚Äôossigeno nel sangue scendono sotto i valori normali, causando sofferenza cellulare e problemi ai tessuti e soprattutto agli organiPULSOSSIMETRO - SALUTE SHOP

L’utilizzo del Pulsossimetro o Saturimetro, pu√≤ essere utile al personale sanitario per valutare la funzionalit√† respiratoria generale del paziente, per mantenere sotto controllo il grado di saturazione e la frequenza cardiaca di pazienti con problematiche polmonari o cardiache, per monitorare l’ossigenazione e quindi la saturazione dell’emoglobina in pazienti affetti da apnee notturne, per verificare le funzionalit√† respiratorie in pazienti fumatori o per ambienti dove il personale √® esposto ad agenti inquinanti oltre che ultimamente √® utilizzato per la verifica delle funzionalit√† respiratorie in pazienti affetti da coronavirus o COVID-19.

Avere un saturimetro in casa potrebbe salvare la vita a chi è affetto da cardiopatie e soprattutto da coronavirus, in quanto è un apparecchio che misura la percentuale di ossigeno nel sangue e monitora le funzionalità e lo stato di salute di un paziente che potrebbe aver contratto un virus come il COVID-19.

L’utilizzo del Pulsossimetro √® semplice necessitando solamente di applicarlo ad un dito della mano per ottenere in pochi secondi i valori vitali di una persona.

PULSE OXIMETER - SATURIMETER - HEALTH SHOPCon il Pulsossimetro √® possibile monitorare le funzionalit√† respiratorie di un paziente non ospedalizzato, per tenere sotto controllo gli effetti collaterali del Covid-19 e qualora i valori di ossigeno dovessero crollare al di sotto del 90% bisognerebbe intervenire immediatamente per evitare l’insufficienza respiratoria e la compromissione di parametri vitali.

Il Pulsossimetro o Saturimetro è diventato oggi uno strumento portatile e rappresenta un importante passo in avanti per il monitoraggio costante dei pazienti, ad un basso costo utilissimo da tenere in casa allo stesso modo di come si detiene un termometro.

PULSOSSIMETRO SATURIMETRO SALUTE SHOP

Lo strumento compone di una sonda a forma di pinza, composta da due diodi che generano fasci di luce nel campo del rosso e dell’infrarosso e da una fotocellula che riceve la luce dopo che i fasci hanno attraversato la cute e la circolazione del paziente, quindi assolutamente non invasivo ed utilizzabile da chiunque.

Un livello basso di ossigeno nel sangue, o ipossiemia, è una condizione in cui i livelli d’ossigeno nel flusso arterioso cadono sotto i parametri normali, che di solito si trovano tra il 96 e il 100% di saturazione.

Se i livelli d‚Äôossigeno scendono sotto l‚Äô85 o 90%, le cellule smettono di funzionare normalmente ed alterano il funzionamento dell‚Äôorganismo evidenziando nel paziente il manifestarsi di sintomi dovuti alla mancanza d‚Äôossigeno nel sangue, come per esempio gravi difficolt√† respiratorie ed √® indispensabile chiamare immediatamente il personale medico o recarsi presso la pi√Ļ vicina struttura ospedaliera per un controllo di sicurezza.

Se il risultato è pari o minore al 95% potrebbe essere presente uno stato di ipossia, che comporta una deficienza d’ossigeno nel sangue, e quindi nelle cellule e i tessuti dell’organismo ed un risultato del genere deve indurre la persona ad un controllo medico per maggiore sicurezza, specialmente se fumatore o cardiopatico o altro.

L’utilizzo del Pulsossimetro o Saturimetro non presenta rischi e tanto meno controindicazioni di alcun tipo, infatti la semplicit√† di utilizzo e l’invasivit√† praticamente inesistente, rendono l’impiego di questo strumento estremamente pratico e accessibile a chiunque.

Ricordiamo che tutti i contenuti del nostro sito Web non possono,  nè intendono assolutamente sostituire la consulenza di medici, farmacisti o altri professionisti sanitari approvati e si consiglia di contattare immediatamente il medico se si sospetta di avere un problema medico.

Articolo apparso su “Il Giornale” Italia il giorno 7 maggio 2020

 

  customs clearance and transport costs paid by the buyer
   when the request is sent we will be able to tell you availability and we will wait for your LOI   

PULSOSSIMETRO - SATURIMETRO - SALUTE SHOPcontact us

COVID-19 RAPID TEST

COVID-19 RAPID TEST    

PRODUCTS DESCRIPTION

There are two types of rapid tests to detect the presence of COVID-19. The first test detects the presence of antibodies in the person’s blood and the second is based on the nasopharyngeal swab.

The CODIV-19 RAPID TESTS are rapid tests at 15 minutes that can give us indications of exposure to contagion.

We invite you to read the entire article to have a thorough knowledge of the two products.

Following a change made on 16 March, the agency opened the door to a number of specific private bodies and laboratories to develop and distribute tests that can provide results on site in just 15 minutes, such as the Covid-19 Rapid Test, but there are some rather important warnings to keep in mind when you hear about these products coming onto the market.

Covid-19 Rapid Test, the tests, which are “serological”, i.e. they identify the presence of antibodies in a person’s blood, differ significantly from the molecular tests currently in use under the Emergency Use Authorization (EUA) by laboratories and drive-through test sites approved by the FDA and the European Union.

Serological tests show that a person has developed antibodies against SARS-CoV-2, which means that they have most likely come into contact with it (and have had it, or have already recovered from its presence).

Covid-19 Rapid Test, molecular tests actually detect the presence of viral DNA in the bloodstream, which is a much more definitive indicator of the fact that they currently have those with an active infection (at least at the time the swab was taken).

TECHNICAL CHARACTERISTICS OF THE ANTIBODY TEST:

– IgM Sensitivity: 100%
– IgG Sensitivity: 96.7%
– Accuracy in healthy subjects: 100%
– Accuracy in affected subjects: IgG 97.5% – IgM (91.3%;99.3%).


Serological tests have been widely used in countries where the response to the COVID-19 pandemic has proven to be as effective as in China, Taiwan and Singapore and recently also in Italy and the U.S.A..

They have also been used in several communities in the United States, based on previous guidelines on private laboratory diagnostics.

But on 26 March, the FDA appointed 29 entities to provide notification to the agency as required and are now able to distribute their tests.

Covid-19 Rapid Test, again, in the absence of better options such as extending the availability of EUA-approved tests, these serological tests (many of which can provide results on site with a simple drop of blood) will be useful to paint a more accurate picture of the spread and overall extent of the coronavirus, especially for smaller clinics, GP clinics and local laboratories that do not have priority access to the equipment and supplies needed for molecular testing efforts.

For example, a test on this list, the COVID-19 IgG/IgM (Whole Blood/Serum/Plasma) rapid test device, requires no instrumentation and can deliver results in just 15 minutes. These are real devices for all types of viruses and bacteria that allow us maximum protection with this single use.

The key role of the rapid test kits is the detection of antibodies; they cannot detect the virus.

“Antibody detection is used to test the level of antibodies in human blood,” said Feng Luzhao, a researcher at the Chinese Centre for Disease Control and Prevention.

“Patients in the early stages of a disease may not yet have antibodies in their blood,” he said. “Antibody detection can be used as an auxiliary diagnosis for patients who test negative for nucleic acid, but cannot replace nucleic acid tests.

Covid-19 Rapid Test, Rapid test kits should be used when a patient has shown symptoms for five consecutive days.

For nucleic acid tests, the sensitivity of different types of test kits and the operational approach by medical staff may also cause false positive or negative results in coronavirus tests.

What is the advantage of the integrated test over the simple antibody test?

The integrated test has the undisputed advantage of investigating the presence, even initially, of a condition of inflammation and in particular vasculitis, which we know to be present in the first stage of the disease even in the absence of antibodies.

Does having a positive PCR result mean that I have been infected with Covid-19 (coronavirus)?

Absolutely not!

It means that an inflammation is underway which may depend on multiple factors but which, given the pandemic condition, leads us to report your positivity to your doctor so that we can plan any further investigations (including a pharyngeal nose swab if necessary) and an antibody check after 7/14 days.

Does having a positive PCR and Interleukin 6 result mean that I have been infected with the coronavirus?

Not necessarily.

The coexistence of this biomarker, however, is a strong indicator of an inflammatory problem that may be related to infection in subjects with positive antibodies.

In this case, it is recommended to contact your doctor and proceed as soon as possible with the dosage of D-Dimer, which is a protein fragment of fibrin and indicates the start of an intravascular coagulation process that must be carefully evaluated.

Should the test be repeated?

In the opinion of the treating physician, the test may be repeated when there are doubts about its interpretation or the evaluation of the antibody response of the subject with COVID-19 RAPID TEST.

If I discover that I have antibodies already present, do I not risk anything?

If you are found to be highly positive for IgG antibodies you are obviously very well protected against the virus and the chance of developing a disease is low.

The simultaneous persistence of IgM means that the infection has been transmitted for less than 2 months.

If this COVID 19 RAPID TEST is negative, does this mean that I have not contracted the infection?

It means that you have not been infected for 10/15 days.

If this test is positive, will you tell me that I am protected from infection?

A positive test means that the virus has already been contracted and that you are developing resistance.

If the IgM is positive, it means that the virus has been contracted 10 to 15 days after primary exposure.

Bibliography:
Evaluation of a combined rapid IgM-IgG antibody test for SARS-CoV-2 infection. “
Posted: American Journal of Infectious Diseases

CLICK ON IMAGE TO DOWNLOAD BROCHURES

COVID-19 IgG/IgM ANTIBODY RAPID TEST

COVID-19 IgG/IgM ANTIBODY RAPID TEST

COVID-19 NASOPHARYNGEAL SWAB

COVID-19 NASOPHARYNGEAL SWAB

DOWNLOAD THE LETTER OF INTEREST (LOI) FOR BUY COVID-19 RAPID TEST

COVID-19 RAPID TEST - SALUTE SHOPCOVID-19 RAPID TEST - SALUTE SHOP - contact us

FFP2 N95 KN95 MASK

FFP2 N95 KN95 MASK Maschera antinquinamento N95, KN95, FFP2 Mask a prova di polvere, batteri e virus e maschera antifumo 98% effetto filtrante,Unisex, per la protezione del Coronavirus, costruzioni all’aperto, pittura, giardinaggio, fai da te, casa¬†FFP2 N95 KN95 MASK - SHOP ONLINE

La FFP2 N95, KN95 Mask facciale ha un’efficienza di filtrazione di almeno il 95% contro alcune particelle e aerosol non a base oleosa.

Il design filtra efficacemente l’inquinamento, gas, odori, polvere, polline, smog, PM2.5, germi, batteri e virus.

Design 3D e visione perfetta per chi la indossa, la caduta di pressione iniziale facilita la respirazione.

Una selezione di maschere di tipo FFP2 negli standard europei (o N95 negli standard americani e KN95 negli standard asiatici), cio√® che offre il livello di protezione pi√Ļ spesso raccomandato contro i coronavirus.

Le offerte sono selezionate in base al rapporto qualità/prezzo, ma anche al tempo di consegna.

COME INDOSSARE E UTILIZZARE

Il funzionamento di queste maschere facciali FFP2 o N95 o KN95 è molto elementare.

√ą necessario utilizzarne una sola e non in modo cumulativo, in quanto non ha alcun effetto.

Prima di indossarla è necessario lavarsi le mani con disinfettante, alcool o sapone.

Quindi posizionare la maschera facciale FFP2 N95 KN95 mask per proteggere meglio il naso e la bocca.

Cercate quindi di farla aderire perfettamente al viso.

Dopo l’uso della maschera facciale FFP2 N95 KN95 mask, dovete prendere l’elastico senza toccare la parte anteriore e gettarlo in un sacchetto speciale.

Infine è necessario lavarsi di nuovo le mani per evitare la presenza di qualsiasi traccia residua.

Dovete usare la maschera facciale FFP2 N95 KN95 mask una sola volta e gettarla via non appena si bagna, infatti vi ricordiamo che le maschere sono monouso, non possono essere usate pi√Ļ volte.

Spesso si √® sentito parlare delle maschere 3M ma, vogliamo ricordarvi che la 3M originariamente nacque come fabbrica di nastri magnetici ed in seguito si ricav√≤ una nicchia di mercato utilizzando l’abilit√† dei maestri cinesi, quindi le maschere non 3M sono sicuramente di tecnologia superiore pur non riportando un marchio importante sul quale si paga solitamente il brand come maggiorazione rendendo le FFP2 N95 KN95 mask di uguale livello e molto spesso pi√Ļ curate e quindi sicure.

Le maschere facciali FFP2 N95 KN95 mask sono dotate di ponti nasali regolabili e di cinghie per fissarle alle orecchie.

Ricordiamo che di solito tutte le maschere sono monouso, quindi una volta utilizzate devono essere gettate in modo sicuro e non devono essere riutilizzate, in quanto durano poche ore e il loro riutilizzo aumenta notevolmente il rischio di contagio.

Esistono maschere riutilizzabili ma sono rare, quando sono riutilizzabili sono solitamente contrassegnate con la sigla R, mentre quelle NON riutilizzabili sono contrassegnate con la sigla NR.

Ricordiamo, tuttavia, che anche se una maschera √® riutilizzabile, si √® esposti a un rischio di infezione pi√Ļ elevato, soprattutto se non si √® un medico o un infermiere addestrato per il loro uso.

Le maschere delle classi FFP2 N95 KN95 mask, hanno capacit√† di filtraggio che vanno dal 92% al 98% proteggendo vigorosamente da virus e batteri e quelle senza valvola sono adatte ad essere indossate sia da persone sane che vogliono ridurre il rischio di infezione, sia da persone infette, con sintomi o asintomatiche, per evitare di diffondere l’infezione alle persone circostanti.

Le FFP2 N95 KN95 mask rappresentano la scelta migliore sia per le persone sane che vogliono proteggersi, sia per le persone infette che non vogliono diffondere l’infezione.

Le maschere filtranti per la protezione delle vie respiratorie coprono il naso, la bocca e il mento e sono realizzate interamente o principalmente in materiale filtrante.

La maschera FFP2 N95 KN95, ha un ottima vestibilità facciale e la certificazione CE(European Certification) ed FDA (Certificazione Americana), differenziandosi da altri tipi di maschere chirurgiche e maschere facciali perché creano una tenuta ermetica tra il respiratore e il viso

FFP2 N95 KN95 MASK

Le maschere FFP2 N95 KN95 aiutano a filtrare almeno il 95% del particolato trasportato dall’aria e sono indubbiamente pi√Ļ sicure delle surgical mask ed alcuni modelli potrebbero includere una valvola di espirazione per facilitare la respirazione mentre le indossiamo.

I coronavirus possono rimanere nell’aria fino a 30 minuti ed essere trasmessi da persona a persona attraverso il vapore (respiro), il parlare, la tosse, lo starnuto, la saliva e il trasferimento su oggetti comunemente toccati.

Ogni modello FFP2 N95 KN95 mask di ogni produttore √® spesso in Italia certificato anche dall’Istituto Nazionale per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro.

Le maschere respiratorie chirurgiche FFP2 N95 KN95 mask, passano attraverso un’autorizzazione secondaria da parte della Food and Drug Administration per l’uso in chirurgia e proteggono meglio i professionisti dall’esposizione a sostanze come il sangue dei pazienti ed √® risaputo che questa tipologia di autorizzazione √® una delle pi√Ļ difficili da ottenere.

In ambito sanitario statunitense, la maschera N95 deve anche essere sottoposta a un test di idoneit√† obbligatorio utilizzando un protocollo stabilito dall’OSHA, l’Occupational Safety and Health Administration, prima dell’uso.

√ą importante notare cosa sono queste maschere.

Secondo la Food and Drug Administration, un respiratore FFP2 N95 KN95 mask √® “un dispositivo di protezione respiratoria progettato per ottenere una vestibilit√† facciale molto stretta e una filtrazione molto efficiente delle particelle trasportate dall’aria”.

Un respiratore chirurgico FFP2 N95 KN95 mask, secondo il Centers for Disease Control and Disease Prevention (CDC), “√® un respiratore N95 approvato dal NIOSH che √® stato anche approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) come maschera chirurgica”.

Queste sono le 10 regole di galateo che ora potete ignorare a causa di COVID-19.

Secondo il National Institute for Occupational Safety and Health (NIOSH), esistono diversi tipi di respiratori a particelle monouso e un respiratore N95 rientra in questa categoria.

FFP2 N95 KN95 MASK

Ma cos’√® un respiratore a particelle monouso?

Secondo il CDC, “I respiratori anti particolato sono noti anche come ‘respiratori purificatori d’aria’ perch√© proteggono filtrando le particelle fuori dall’aria mentre si respira.

Questi respiratori proteggono solo dalle particelle, non da gas o vapori ma risultano efficacissime per proteggere da virus e batteri.

Poich√© gli agenti biologici trasportati dall’aria, come batteri o virus, sono particelle, possono essere filtrati da respiratori di particolato FFP2 N95 KN95 mask.

Ci sono due fattori distinti nella classificazione di un respiratore a particelle usa e getta: come la maschera filtra l’aria e quanto la maschera √® resistente all’olio.

Le diverse classificazioni in vigore per i respiratori indicano quanto la maschera protegga dagli oli e sono classificate come N, R, o P. Secondo NIOSH, “i respiratori sono classificati ‘N,’ se non sono resistenti all’olio, ‘R’ se sono in qualche modo resistenti all’olio, e ‘P’ se sono fortemente resistenti (a prova di olio)”.

E’ qui che entrano in gioco i numeri.

I respiratori che filtrano almeno il 99 per cento delle particelle trasportate dall’aria hanno una valutazione 99 e quelli che filtrano il 99,97 per cento delle particelle trasportate dall’aria, che NIOSH nota come essenzialmente il 100 per cento, ricevono una valutazione 100.I respiratori che filtrano il 95% delle particelle trasportate dall’aria hanno una valutazione del 95%, quindi il respiratore FFP2 N05 KN95 mask filtra il 95% delle particelle trasportate dall’aria ma non √® resistente all’olio.

contact us

Medical Gloves

MEDICAL GLOVES

Payment terms and prices FOB :

 

1 – Skymed accept Stand-by Bank Letter of Credit. (6,8 USD)

2- T-Union 20% TT   80% Bank Letter of Credit (6,9 USD)

3- Omak. 100% Bank Letter of Credit ( 6,7 USD)

4 -Anny gloves 10% TT    90% Bank Letter of Credit (6,7 USD)

Delivery and monthly capacity production reserved to us

Boxes of 100 gloves

1 – Skymed 20M /month

2- T-Union 30M / month

3- Omak. 15 – 20M / month

4 -Anny gloves 10-20 M / month

SOP FOR ORDERING

 

1) LOI + POF/BCL FROM BUYER

2) SELLER ISSUES FCO

3) BUYER SIGNES FCO & PO

4) SPA FROM SELLER

5) SHARING CERTIFICATES FROM SELLER

6) SIGNED SPA FROM BUYER

7) PI FROM SELLER

8) LC/ESCROW/ TT PAPERS FROM BUYER

9) SGS INSPECTION APPROVAL CERTIFICATE

10) BUYER RELEASES LC/ESCROW/TT

11) SELLER RELEASES THE GOODS

Potential buyers:  government level or private companies

Legend

SOP = Standard Operating Procedure
FCO = Full Corporate Offer
LOI = Letter of Intent
PO = Purchase Order
SPA = Sales and Purchase Agreement
PI = Proforma Invoice
LC = Letter of Credit
TT = Bank transfer (telegraphic transfer, [T/T])

MOQ 5 milion nitrile glove boxes

PRODUCT DESCRIPTION

I guanti medicali sono un elemento essenziale per tutti gli operatori che lavorano in ambiente sanitario, i guanti non solo proteggono chi li indossa, ma creano anche una zona di sicurezza sia per gli operatori sanitari che per i pazienti e rendono il settore pi√Ļ sicuro e pi√Ļ facile per lavorarci.

Tutti i guanti medicali sono monouso e sono disponibili in una varietà di materiali diversi, come il lattice, la

gomma di nitrile, il vinile e il neoprene.

Alcuni guanti medicali sono forniti con polvere di amido di mais che aiuta a lubrificare il guanto e rende pi√Ļ facile metterlo sulla mano e toglierlo.

Poich√© anche un composto naturale come l’amido di mais pu√≤ causare problemi con la guarigione delle ferite sulle mani, molti professionisti della sanit√† si stanno rivolgendo a preferire guanti medicali non in polvere e il nitrile √® diventato particolarmente popolare in quanto non provoca reazioni allergiche come potrebbe fare il lattice.

Infine, c’√® anche il dibattito finale sulle preferenze rispetto ai guanti medicali lisci o testurizzati.

Mentre i guanti testurizzati rendono pi√Ļ facile la presa degli oggetti, spetta a ciascuno di noi decidere quale tipo di superficie di guanto ritiene che funzioni meglio nel proprio settore.

I guanti medicali da visita possono essere sterili o non sterili e vengono utilizzati per le attivit√† quotidiane come l’esame dei pazienti e la manipolazione di materiali sensibili.

Alcune delle caratteristiche importanti dei guanti medicali sono le seguenti:

Un guanto medicale √® molto pi√Ļ di un semplice guanto ordinario.

Esso agisce come uno scudo della mano e del corpo e crea una barriera sulla pelle che protegge chi lo indossa da agenti patogeni e contaminanti dannosi.

Poiché i guanti medicali sono a tenuta di pelle e fabbricati con processi specializzati, mantengono la presa e la sensibilità al tatto della mano a differenza di qualsiasi altro tipo di guanto disponibile.

Questo permette ai professionisti del settore medico di eseguire anche i compiti pi√Ļ delicati con precisione e facilit√†.

I guanti medicali non solo sono impermeabili, ma offrono anche buoni livelli di resistenza alla maggior parte delle sostanze chimiche, fornendo così una protezione ancora maggiore.

A causa del diverso spessore e del design di produzione dei diversi tipi di guanti medicali, alcuni modelli offriranno anche una discreta resistenza agli oggetti taglienti e saranno difficili da perforare o tagliare, proteggendo così chi li indossa da ferite da aghi e altre ferite da penetrazione da taglio.

Molti professionisti della sanit√† scelgono anche il “doppio guanto”,¬†cio√® di indossare due paia di guanti sopra a ciascuno per minimizzare ulteriormente gli incidenti di penetrazione.

Si tratta di veri e propri dispositivi per tutti i tipi di virus e batteri che ci permettono la massima protezione con questo usa e getta.

Medical gloves are an essential everyday item for all healthcare professionals working in a healthcare environment, gloves not only protect the wearer but they also create a safety zone for both healthcare providers and patients and makes the industry safer and easier to work in.

Medical Gloves

All medical gloves are disposable, single-use items and they are available in a variety of different materials, such as Latex, Nitrile Rubber, Vinyl, and Neoprene.

Some medical gloves come powdered with cornstarch which helps lubricate the glove and makes it easier to put it on the hand and take it off.

Because even a natural compound such as cornstarch can cause problems with healing injuries on the hands, many healthcare professionals are turning to preferring unpowdered medical gloves and Nitrile has become particularly popular as it is doesn’t cause any allergic reactions the way Latex might.

Then lastly there is also the final preference debate over smooth medical gloves vs. textured.

While textured gloves make it easier to grip objects it us up to each individual to decide what kind of glove surface they feel works best in their industry.

Exam medical gloves can be either sterile or non-sterile and are used for everyday tasks such as examining patients and handling sensitive materials.

Some of important features of medical gloves are as follows:

A medical glove is much more than just an ordinary glove.

It acts as a shield of the hand and body and creates a barrier over the skin which will protect the wearer from harmful pathogens and contaminants.

Because medical gloves are skin-tight and manufactured using specialized processes, they retain grip and touch sensitivity of the hand unlike any other type of glove available.

This allows medical professionals to perform even the most delicate of tasks with precision and ease.

Medical gloves are not only waterproof but also offer good levels of resistance to most chemical substances, thus providing even further protection.

Because of the varying thickness and production design of the different types of medical gloves, some models will also offer decent resistance to sharp objects and will be difficult to pierce or cut, thus protecting its wearer from needlestick injury and other sharps penetration injuries.

Many healthcare professionals also choose to ‚Äúdouble-glove‚ÄĚ, that is; to wear two pairs of gloves on top of each to minimize penetration accidents even further.

These are real devices for all types of viruses and bacteria that allow us maximum protection with this disposable.

CLICK ON IMAGE TO DOWNLOAD BROCHURES OF OUR BRANDS

DOWNLOAD THE LETTER OF INTEREST (LOI) FOR BUY YOUR NITRIL GLOVES

MEDICAL GLOVESMEDICAL GLOVES CONTACT-US

Surgical Mask

A surgical mask is a loose-fitting, disposable device that creates a physical barrier between the mouth and nose of the wearer and potential contaminants in the immediate environment

Surgical Mask

Surgical masks are not to be shared and may be labeled as surgical, isolation, dental, or medical procedure masks.

They may come with or without a face shield.

This type of mask must be replaced between 2 and 4 hours, depending on the degree of personal humidity developed during its use.
It must then be properly disposed of (binned) by placing it in two transparent bags and properly sealed to prevent other people from coming into direct contact with it.

The Surgical face masks marketed by us, are manufactured under the technical specifications that as we all know is one of the most technologically advanced countries, where their designers and engineers expert in health safety, impose very strict controls making these types of masks among the safest in the world with a degree of safety much higher than other Surgical face masks.

These are often referred to as face masks, although not all face masks are regulated as surgical masks.

Surgical masks are made in different thicknesses and with different ability to protect you from contact with liquids.

These properties may also affect how easily you can breathe through the face mask and how well the surgical mask protects you.

If worn properly, this protective mask is meant to help block large-particle droplets, splashes, sprays, or splatter that may contain germs (viruses and bacteria), keeping it from reaching your mouth and nose.

The protective masks may also help reduce exposure of your saliva and respiratory secretions to others.

While a surgical mask may be effective in blocking splashes and large-particle droplets, a face mask, by design, does not filter or block very small particles in the air that may be transmitted by coughs, sneezes, or certain medical procedures

The protective masks also do not provide complete protection from germs and other contaminants because of the loose fit between the surface of the face mask and your face.

Surgical masks are not intended to be used more than once. If your mask is damaged or soiled, or if breathing through the mask becomes difficult, you should remove the face mask, discard it safely, and replace it with a new one. To safely discard your mask, place it in a plastic bag and put it in the trash. Wash your hands after handling the used mask.

These are real devices for all types of viruses and bacteria that allow us maximum protection with this disposable Surgical mask.

 

  customs clearance and transport costs paid by the buyer
  when the request is sent we will be able to tell you availability and we will wait for your LOI  

SURGICAL MASK CONTACT-US

CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99

CORONAVIRUS FACIAL MASK CL. N99 KN95

CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99 KN95 ci protegge dal coronavirus che non √®¬† un’influenza, ma presenta alcuni sintomi che possono portare un medico a pensare che una persona abbia contratto effettivamente un’influenza ¬†CORONAVIRUS FACIAL MASK CL. N99 - SHOP ONLINE

Le uniche mascherine che filtrano i batteri ed i virus al 99% – 100% sono CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99 KN95, quelle con filtri in classe N99, come anche spiegato ampiamente su riviste mediche, laddove le mascherine in classe N95 sono comunque idonee per fermare i virus ed impedire di penetrare ed attaccare l’organismo di chi si √® protetto ma non possono garantire una protezione cos√¨ elevata.

 

CORONAVIRUS FACIAL MASK CL. N99 KN95

I sintomi che il Covid-19 detto anche Coronavirus sviluppa sono mal di gola, tosse, e soprattutto febbre alta che porta lentamente alla polmonite e cio√® i polmoni si riempiono di liquido e ci√≤ pu√≤ determinare morte per “annegamento”.

KN95 CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99Le mascherine CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99  KN95 con filtri in classe N99 utilizzano una filtrazione di livello militare e proteggono anche dalla polvere, ma soprattutto da contaminanti a base di carburante, agenti patogeni infettivi, virus. batteri, muffe e spore oltre che dal polline, sfruttando uno strato di filtro a carbone attivo utilizzato soprattutto in ambienti militari per assorbire molecole gassose.

Indossare una mascherina CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99 KN95 con filtri in classe N99 √® una protezione non solo per chi abbiamo di fronte, ma soprattutto per chi la¬†indossa, in quanto un colpo di tosse o uno starnuto pu√≤ mettere nell’aria le particelle gassose contenenti il Coronavirus se il soggetto √® malato e non ne √® ancora a conoscenza, ma ci consente di evitare di contrarre il virus sempre tenendo presente che √® importante lavarsi accuratamente le mani ed il viso almeno un paio di volte per essere sicuri di aver raggiunto un grado sufficiente di sanitizzazione.

Con la mascherina CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99 KN95 con filtri in classe N99 non c’e’ il problema di dover obbligatoriamente mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro dalla persona con la quale stiamo parlando e ci evita eventuali contaminazioni, ricordandoci sempre, e lo ribadiamo, di lavarci le parti esposte dopo aver rimosso la mascherina, e gli abiti.

Il Coronavirus è presente nei fluidi corporei quali saliva, espettorato, muco nasale, vomito e da ultimi studi è stato rilevato che è presente anche in urina e feci.

In Cina, come in tanti Paesi europei, le mascherine CORONAVIRUS FACIAL MASK CL N99 KN95 con filtri in classe N99 sono diventate quasi introvabili e i produttori hanno dovuto incrementarne la produzione come accaduto al produttore di maschere protettive Lanhine che avendo ricevuto richieste per 200 milioni di mascherine ogni giorno ha superato di 400.000 unità la produzione massima giornaliera.

MASCHERA VISO CORONAVIRUS CL N99 РEN KN95, questo bellissimo modello è disponibile in due versioni:

La versione in tessuto cotone è lavabile ma non deve bisogna esagerare e deve essere gettata dopo 10 lavaggi a basse temperature.

La maschera facciale CORONAVIRUS CL N99 РEN KN95 in cotone a 5 strati è dotato di filtro a carbone attivo pm2.5.

¬† sdoganamento e spese di trasporto a carico dell’acquirente
  quando la richiesta sarà inviata saremo in grado di comunicare la disponibilità e aspetteremo la LOI  

CONTACT US SHOP ONLINE

CORONAVIRUS FACIAL MASK CL. N99 - SHOP ONLINE