Il recupero dati quando un supporto ci ha abbandonati ed immaginiamo che non ci siano altre soluzioni può trasformare l’impossibile in realtà

Il servizio recupero dati permette di recuperare foto, file, penne usb, schede di memoria, hard disk cancellati, formattati per errore ed altri problemi che possono rendere illeggibile la vostra periferica ed i vostri supporti.recupero dati - data storage email su server privato - consulenza aziendale - web hosting - statistiche web - cloud object storage service - backup remoto - mx backup email - assistenza tecnica e sistemistica - decreto privacy europea - pubblicità internet - recupero dati da supporti

Entro 48 ore dalla ricezione del supporto, potrete conoscere l’esito dell’analisi e se i dati sono recuperabili, e ad esito positivo, potrete riavere la vostra periferica ed i dati come se niente fosse mai accaduto in tempi brevissimi.

Resterete piacevolmente sorpresi di scoprire che costa molto meno di quanto, altri, vi avevano chiesto, ma soprattutto potreste rimanere senza parole venendo a conoscenza del fatto che non sempre è indispensabile la camera bianca per il recupero dei vostri dati, il piu’ delle volte considerati spacciati.

Se non riuscite a leggere i dati dalla vostra periferica o da altri supporti, non significa che sia tutto irrimediabilmente perso.

Purtroppo, tecnici improvvisati, molte volte lo fanno passare per guasto di primo livello al fine di giustificare un prezzo esagerato in quanto le richieste per una camera bianca sono elevatissime e prima di ricorrere a quest’ultima, forse uno sguardo conviene farlo dare a noi.

Nel 70% dei casi, i dati sono recuperabili, anche se non riuscite a leggerli, e non sarà necessario eseguire alcuna riparazione ma una normale operazione di recupero.

Quindi perché spendere centinaia e centinaia di euro per recuperare file cancellati o periferiche non piu’ all’apparenza leggibili ?

Una precauzione alla quale prestare LA MASSIMA ATTENZIONE è di non insistere ad utilizzare la periferica e NON tentare deframmentazioni, scandisk o altro in quanto quando viene cancellato un file non viene eseguita alcuna reale cancellazione, il file viene solo marcato come cancellato e lo spazio che occupa viene considerato spazio libero, quindi eventuali operazioni che comporterebbero la sovrascrittura del blocco o lo spostamento di altri potrebbe quasi sicuramente comportarne l’irrimediabile perdita.

Importante è il ricordarsi che il rischio di un’irrimediabile recupero può determinarsi anche se insistiamo a far partire soprattutto il sistema operativo Microsoft Windows che nel momento in cui abbisogna di più memoria sfrutta ciò che il disco gli indica come spazio libero ed i file cancellati potrebbero essere i primi a venire sovrascritti.

Cosa dobbiamo fare ?
Semplicemente smontare la periferica dal PC se trattasi di hard disk o altri supporti, imballarla accuratamente e proteggerla con del cartone, pluriball o altro per evitarne eventuali urti, chiudere il tutto in una scatola delle giuste dimensioni e contattarci per richiedere il recupero di ciò che è recuperabile ed inviarci il supporto a mezzo corriere dopo nostra risposta.

I nostri consulenti sono a vostra completa disposizione, se siete seriamente interessati non pensateci e contattateci.

contatti - data storage email su server privato - consulenza aziendale - web hosting - statistiche web - cloud object storage service - backup remoto - mx backup email - assistenza tecnica e sistemistica - decreto privacy europea - pubblicità internet - recupero dati da supporti

Tagged , .